Dott.ssa Raffaella Sambucci

Laurea in Terapia della Neuro-Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Tor Vergata con votazione 110/110.

Ha effettuato i corsi di Basale Stimolation secondo metodo Prof. A. Fröhlich; Comunicazione Aumentativa Alternativa (presso centro neuroriabilitazione CNAPP); Rieducazione Respiratoria; Applicazione del Taping nell’ambito del concetto Bobath pediatrico, Disturbi delle abilità prassiche e della coordinazione motoria: il protocollo APCM, Trattamento della Disprassia e Distubi Visuo-Percettivi, Corso base di Educazione Comportamentale e trattamento secondo il modello ABA.

Ha lavorato presso la casa di Cura Sant’Alessandro effettuando lavori studio, valutazione e trattamento nella Sindrome di Rett. Collabora con centro convenzionato e servizio ADIAI (Assistenza Domiciliare Integrata Alta Intensità) occupandosi di valutazione e trattamento nei Ritardi Psicomotori, Disprassia, DCM (Disturbi Coordinazione Motoria), Deficit Cognitivi, Disturbi dello spettro autistico, Deficit di attenzione e Iperattività (ADHD), Paralisi Cerebrali Infantili e Sindromi Genetiche effettuando riabilitazione Motoria, Sensoriale e rieducazione Respiratoria in soggetti portatori di Tracheostomia e Gastrostomia.

Attualmente svolge attività clinica Libero Professionale svolgendo valutazione e trattamento delle patologie sopracitate.