Neuropsichiatria Infantile

Lo staff:

 

piano-primo_6La Neuropsichiatria Infantile (o NPI) è una branca specialistica della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle condizioni neurologiche, neuropsicologiche e psichiatriche che si manifestano in infanzia e adolescenza (fino al compimento dei 18 anni).

Il medico Neuropsichiatra Infantile volge pertanto una specifica attenzione alla presenza di eventuali difficoltà nello sviluppo del bambino e dell’adolescente (linguistico, psicomotorio, cognitivo, relazionale e comportamentale). Il percorso medico prevede colloqui con la famiglia, l’osservazione/valutazione del bambino e, ove necessario, i contatti con il medico Pediatra e con la scuola.

Attraverso le informazioni raccolte il Neuropsichiatra traccia quindi un profilo funzionale di sviluppo e definisce il piano di trattamento più efficace per il conseguimento delle abilità compromesse, in collaborazione con altri professionisti (logopedisti, neuropsicomotricisti, psicologi, ecc.).

Le aree di intervento riguardano la prevenzione, la diagnosi e il trattamento di:*

  • disturbi della sfera emotiva e del comportamento
  • disturbi dello sviluppo del linguaggio
  • disturbi dello sviluppo motorio
  • disturbi dello sviluppo intellettivo e/o neurologico
  • disturbi dell’apprendimento scolastico
  • disturbi nella relazione con i pari o con i familiari
  • disturbi dell’alimentazione
  • disturbi del sonno
  • disturbi del controllo sfinterico (enuresi, encopresi)
  • disturbi d’ansia, fobie
  • disturbi dell’umore
  • ecc.

*Per maggiori informazioni sui disturbi specifici si rimanda alla sezione Cosa facciamo (età pediatrica).

 

Per qualsiasi richiesta o informazione:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Accetto il trattamento dei dati personali secondo la privacy policy.